numerologia

Incontro sulla numerologia

La sera dello scorso giovedì 22 dicembre si è tenuto un’interessante incontro sulla numerologia organizzato presso l’Associazione Il Volo Della Libellula e presieduto dalla nostra Rina.

L’Associazione si trova nel centro di Sesto Fiorentino, a Firenze. Il locale molto accogliente radunava numerosi iscritti. Il clima era sereno e rilassante.

Rina dopo essersi presentata ha spiegato ai presenti il significato che ha per lei la numerologia, una scienza antica risalente ai tempi di Pitagora che non ha la presunzione di effettuare previsioni sul futuro ma che, attraverso calcoli numerici basati sul prioprio nome e sulla propria data di nascita, associa i numeri ad archetipi e che, se interpretati nella maniera corretta, rivelano le componenti del carattere di ogni persona.

Attraverso l’analisi numerologica è possibile quindi ottenere un profilo della propria personalità per quanto riguarda:

  • il numero dell’anima
  • il numero della persona
  • il numero dell’io
  • il numero del destino
  • il numero della quintessenza
  • i numeri ombra
  • i cicli di vita

I numeri sono valutati durante due fasce di vita principali, quella dalla nascita fino ai 30 anni e nella fascia della maturità, ossia dopo i 30 anni.

La numerologia non da mai giudizi solo al positivo o solo al negativo. Ogni numero/archetipo presente nella propria personalità viene sempre considerato sia al positivo che al negativo. Nell’analisi numerologica vengono poi valutati anche i numeri ombra, gli ostacoli che si creano in noi durante l’infanzia, poi nella maturità e che assieme portano l’ombra (ostacolo) principale.

I numeri semplici che vengono considerati nel calcolo della numerologia sono quelli dall’1 al 9. Nel caso in cui da un calcolo risulti un numero superiore al 9 questo viene semplificato effettuando la somma delle cifre che lo compongo, fino ad ottenere un numero semplice. Esempio:

10 => 1 + 0 = 1
23 => 2 + 3 = 5
87 => 8 + 7 = 15 => 1 + 5 = 6

Unica eccezzione a questa semplificazione sono i numeri maestri che da noi vengono considerati, ossia l’11, il 22 e il 33, i quali rivelano un aspetto caratteriale di superiorerità sempre difficile da sostenere e per questo motivo valutati sia come numeri maestri che come numeri semplici 2, 4 e 6.

Ad ogni numero è correlato un archetipo:

1: il guerriero
2: il fanciullo
3: il giullare
4: il costruttore
5: il cercatore
6: l’angelo custode
7: il saggio
8: il sovrano
9: il liberatore
11: il genio
22: il creatore
33: l’angelo supremo

Dopo questa breve introduzione sulla numerologia in generale e sull’analisi numerologica, è stato spiegato ai partecipanti come si effettua il calcolo del numero del destino, partendo dalla propria data di nascita.

Il calcolo del numero del destino è semplice, se si è nati ad esempio il 03/12/1978 il vostro numero del destino sarà il seguente:

0 + 3 + 1 + 2 + 1 + 9 + 7 + 8 = 31 => 3 + 1 = 4 (il costruttore)

Per ogni numero del destino/archetipo correlato risultante è stato spiegato brevemente il profilo a livello fisico, emozionale e spirituale.

La maggior parte dei presenti divertita e incuriosita dal semplice gioco ha effettuato il prioprio calcolo per poi scoprire come sorprendentemente si rispecchia nel profilo numerologico raccontato da Rina. Solo poche persone non si sono sentite vicine al profilo, ma forse perché altri numeri nella loro analisi numerologica vanno ad oscurare o modificare il numero del destino, ma questa valutazione richiedeva uno studio più approfondito non possibile in tempi brevi.

L’interessante e sereno incontro è terminato con un caloroso saluto, un brindisi, e i migliori auguri di buone feste e per un felice e sereno 2012, auguri che rinnoviamo ancora una volta a tutti voi cari lettori!

 

4 comments for “Incontro sulla numerologia

  1. elisabetta
    24 febbraio 2012 at 20:41

    Ciao. Ho letto con grande interesse tutto ciò che pubblicate in questo interessantissimo sito…mi piacerebbe molto partecipare ad un corso sulla numerologia. vi prego di tenermi presente per i prossimi ed eventuali nel caso ne organizzaste…i miei più sinceri complimenti a Rina..grazie. Elisabetta

  2. 25 febbraio 2012 at 23:41

    Ciao Elisabetta grazie tante per l’interesse dimostrato, e grazie per seguire gli articoli del sito. Dovremmo tenere nuovi incontri relativi alla numerologia ma in questo momento non saprei dirti la data esatta, a te andrebbe bene a Sesto Fiorentino? oppure preferisci a Bologna? se cortesemente puoi dirmi di dove sei così posso con piacere farti sapere il luogo più comodo per te. Grazie ancora!! Ti auguro felice domenica, ciao. Rina

  3. sabrina
    6 gennaio 2013 at 08:00

    Salve. Finalmente argomenti che mi esaudiscono. C’è tanto materiale in giro e crea molta confusione. Ho bisogno di semplicità, di esempi e questi articoli sono i più esaurienti. Anch’io ho letto con grande interesse tutto ciò che pubblicate e mi piacerebbe partecipare ad un corso sulla numerologia ma abito a Roma e non ho trovato sedi “soddisfacenti”. Spero che mi teniate presente per tutte le vostre iniziative. Grazie e Buone cose!

  4. 23 gennaio 2013 at 18:18

    Grazie di cuore Sabrina per la Tua squisita gentilezza nelle belle parole espresse verso Numerologia, le apprezzo infinitamente in quanto condivido che è una scienza che merita rispetto!!!
    Sarà un piacere informarti per i prossimo incontri.
    Ti auguro felice serata! ciao. Rina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *